Filippo Burgio | Intervista

Fiori

Filippo Burgio | Intervista

Iniziamo finalmente con la prima Piccola Intervista fatta ad uno degli iscritti al nostro gruppo su Flickr. Qui potete dare uno sguardo al gruppo e magari, se vi piace, iscrivervi e partecipare anche voi!

Oggi vi presentiamo Filippo Burgio ( qui il suo album su Flickr). A noi ha colpito molto la semplicità dei suo scatti, ma anche il rigore formale delle sue composizioni, l’occhio estremamente “prospettico” che non rinuncia però a tagli inusuali. L’attenzione all’equilibrio della fotografia nel suo insieme.

Iniziamo con le presentazioni...

Filippo, 49 anni abito a Casier in provincia di Treviso, lavoro in banca da sempre…

©Filippo Burgio

La fotografia nella tua vita: perchè? 

Ho cominciato a fotografare  a 19 anni con una Praktica, utilizzando in seguito praticamente  tutte le marche analogiche, fotografo per diletto e per documentazione. Circa 10 anni fa ho scoperto la fotografia immediata, prima con la polaroid e ora con la instax, che utilizzo prevalentemente nel reportage  e nella sperimentazione.

Descrivici il tuo “parco macchine”.

Una Canon a1200 come taccuini d’appunti, una recente Fuji X-S1, Fuji instax 210

©Filippo Burgio

©Filippo Burgio

Come descriveresti il tuo modo di fare foto?

Direi…istintivo…

Senza pensarci troppo: dicci tre cose che ti piacciono.

Fotografia, Lego, Cinema

Ci suggerisci una canzone da ascoltare alla fine di questa intervista?

Bruce Springsteen: Secret Garden.

©Filippo Burgio

©Filippo Burgio

©Filippo Burgio

©Filippo Burgio

Visita qui il suo album su Flickr.

Grazie a Filippo Burgio per averci dedicato un pò del suo tempo.

A breve con una nuova Piccola Intervista!

 

You might also likeclose